venerdì 27 gennaio 2012

Pinze per anellini doppi

Direttamente dall'UK un nuovo tipo di pinze che in Italia non avevo mai visto, le pinze per anellini doppi.

Questi qui a fianco sono quelli che io chiamo anellini doppi e che prima di comprare le pinze aprivo inserendo un'unghia come si fa per aprire gli anelli per le chiavi.
Peccato che apri uno, apri due, apri tre e poi l'unghia si rovina
o spezza ed è una cosa davvero fastidiosa.

Quindi in una delle mie scorribande su ebay ho scovato queste pinze e le ho subito comprate dato che costano anche poco (circa 5 € spese di spedizione comprese).

Come potete vedere dalla foto le pinze hanno un piccolo "spunzone" da un lato ed è proprio quello che deve essere inserito nell'anellino al posto dell'unghia.

Per farmi capire meglio ecco un tutorial come sempre in inglese ma con le foto che spiegano tutto perfettamente.


E anche per oggi è tutto!

2 commenti:

Impronte ha detto...

mitica!!! da quanto tempo cercavo una soluzione come questa!!! grazie mille!!!

Rose di Organza ha detto...

Io l'ho proprio scoperto per caso mentre vagavo su ebay è un attrezzino semplice ma utile, ero stufa di spezzarmi le unghie!